Sconfitta nell’ultima del 2019: la Capitolina passa per 20-10

Sconfitta nell’ultima del 2019: la Capitolina passa per 20-10

Nell’ultimo impegno prima della pausa per le festività natalizie, il Romagna RFC non riesce a trovare punti nell’ostico appuntamento con l’Unione Rugby Capitolina. I galletti non sfigurano affatto nel confronto con una delle squadre più in forma del girone, che solo nel secondo tempo riesce a trovare la chiave di lettura giusta per incanalare il match a proprio favore, dopo un primo tempo chiuso sul 5-3.

Su un terreno di gioco molto pesante, la partita si mostra vivace fin dalle prime battute: il Romagna risponde bene alla partenza arrembante degli ospiti, che al 12’ riescono comunque a portarsi in vantaggio con una meta (non trasformata) da un’azione di maul.

I galletti provano a mettere in difficoltà gli ospiti e a spezzare il gioco: al 19’ arriva la prima occasione di fare punti, con un calcio piazzato di Gallo che però si infrange sul palo. La Capitolina ha un paio di buone occasioni per andare in meta, ma il Romagna argina gli attacchi e si ripropone in avanti fino a trovare un altro calcio di punizione che questa volta Gallo non sbaglia per il 3-5. Nel finale del parziale assedio della Capitolina, ma la difesa romagnola si fa trovare pronta e non concede altri punti agli avversari

Nella ripresa la Capitolina tiene il pallino del gioco e al 9’ dopo un’azione di mischia arriva la seconda meta della giornata, firmata da Orabona. A metà del parziale i laziali vanno ancora a segno, grazie all’iniziativa di Colitti che consegna ai suoi la terza meta della giornata e li porta avanti per 15-3. Il Romagna prova a rimettersi in partita, ma non trova l’iniziativa giusta per accorciare, mentre al 36’ a chiudere definitivamente i conti arriva la marcatura del bonus dei laziali, con Innocenti. Soltanto nel finale della partita il Romagna può incrementare il proprio score grazie a una meta di punizione che chiude la partita sul 10-20, risultato che dunque non consegna punti ai galletti.

Il campionato ora si ferma per le festività natalizie: si riparte il 12 gennaio con la prova in trasferta in casa dei Cavalieri Prato, ultimo impegno del girone di andata.

 

Tabellino della partita

Campionato di Serie A 2019-20 (girone 3) – VIII giornata

Domenica 22 dicembre, Stadio del Rugby di Cesena

Romagna RFC – Unione Rugby Capitolina 10-20 (mete 1-4; primo tempo 3-5; punti conquistati 0-5)

 

Romagna RFC: Donati, Spighi (4’ st Di Franco), Fiori, Di Lena, Tauro (23’ st Ravaioli), Gallo, Onofri (35’ st Babboni), Lamptey, Scermino, Villani, Bertoni, Buzzone (23’ st Pirini), Fantini (35’ st Mazzone), Velato (1’ st Manuzi), Strada (35’ st Paganelli).

A disp: Coppola. All: Luci

Unione Rugby Capitolina: Romano, Mastrangelo, Innocenti, Colitti, Rosato, Mazzi (28’ st Bonini), Vannini (35’ st Pavolini) , Montuori, Ragaini, Trapasso (25’ st Vaccari), Belcastro (32’ st Maesano), Salerno (9’ st Manozzi), Orabona (9’ st Ungaro), Castelnuovo, Berardi (35’ pt Parlati). A disp: Cerqua. All: Ianni

 

Arbitro: Fabio Taggi (RM), Ass. Poggipollini, Gargamelli

 

Marcature:

Primo tempo: 12’ m mischia Capitolina nt (0-5), 34’ cp Gallo (3-5)

Secondo tempo: 9’ m Orabona nt (3-10), 20’ m Colitti nt (3-15), 34’ m Innocenti (3-20), 40’ m punizione Romagna (10-20)

 

Cartellini: nessuno

 

Calciatori: Gallo ½ (Romagna), Mazzi 0/3 (Capitolina), Romano 0/1 (Capitolina)

 

Note: 10°, terreno di gioco pesante. 250 spettatori

 

PLB Player of the Match: Romano (Capitolina)