Il girone di ritorno inizia con la trasferta a Pesaro. I convocati

Il girone di ritorno inizia con la trasferta a Pesaro. I convocati

Seconda prova esterna consecutiva per il Romagna RFC, che dopo la trasferta a Prato, domani sarà a Pesaro per la partita con cui si inaugura il girone di ritorno (fischio di inizio alle 14.30).

Sul campo del Toti Patrignani c’è da aspettarsi un confronto acceso tra le due squadre, reduci da due mancate vittorie: se i galletti non sono riusciti nella rimonta nella prova con i Cavalieri e non sono andati oltre i due punti di bonus, il Pesaro è stato invece fermato sul pari dal Civitavecchia.

Il Romagna vuole ripartire da quanto di buono mostrato nel secondo tempo di Prato, che ha visto una squadra grintosa e determinata, capace di cambiare faccia dopo un primo tempo di sofferenza. Con il Pesaro servirà lo stesso atteggiamento fin dal primo minuto di gioco per tenere testa a un avversario sempre molto agguerrito come è la squadra marchigiana, che nella gara giocata a Cesena aveva fermato i galletti sul 32-17 assicurandosi il bottino pieno.

Come nella partita di andata, la sfida tra romagnoli e pesaresi mette in palio il Trofeo dell’Adriatico, premio istituito dalle due società a celebrare questo ormai classico derby adriatico.

Per la partita con il Pesaro, che sarà arbitrata dal Sig. Dante D’Elia sono convocati: Babboni, Belletti, Bertoni, Buzzone, Coppola, Dell’Amore, Di Lena, Di Franco, Donati, Fantini, Fiori, Forlivesi, Gallo, Gigante, Greene, Lamptey, Maffi, Manuzi, Martinelli, Mazzone, Onofri, Paganelli, Pierozzi, Pirini, Ravaioli, Scermino, Spighi, Strada M, Tauro, Velato, Villani.