Finale di stagione per il Romagna RFC: la festa allo Stadio del Rugby di Cesena con una partita 100% romagnola

Finale di stagione per il Romagna RFC: la festa allo Stadio del Rugby di Cesena con una partita 100% romagnola

Il 16° “compleanno” del Romagna RFC, fondato il 19 giugno 2006, è coinciso con la festa di fine stagione sportiva, appuntamento che ieri ha riunito allo Stadio del Rugby di Cesena le diverse anime del movimento della Franchigia romagnola.

È stata l’occasione per un’ultima parentesi di rugby giocato prima della pausa estiva, con una partita “tutta in famiglia” che ha visto scendere in campo la prima squadra del Romagna RFC e i giocatori delle altre squadre romagnole della Franchigia Romagna Rugby. Faenza, Forlì, Ravenna, Rimini e San Marino le realtà rappresentate in questa partita a coronamento del “Progetto Caveja”, il percorso di allenamenti congiunti con le diverse realtà della Franchigia promosso dal Romagna RFC per affiancare i Club in questa annata di ripartenza.

È stata una partita vivace e giocata con una buona intensità, con diversi spunti interessanti da parte dei giocatori che si sono avvicendati in campo nei tre tempi in cui era articolata.

Giocatori Romagna: Donati, Babboni, Bastianelli, Fiori, Tauro, Gallo, Sergi, Maroncelli, Scermino, Marini, Zani, Sgarzi, Mazzone, Sparaventi, Pirini. Urbinati, Greene, Manuzi, Martinelli

Giocatori Franchigia: Perju (Rimini), Burioli (Cesena), Pambieri (Faenza), Loli (Faenza), Vespignani (Faenza), Frisoni (Rimini), Toledo (Forlì), Piolanti (Cesena), Di Bisceglie (San Marino), Rossi (Forlì), Sangiorgi (Ravenna), Xella (Ravenna), Perugini (Forlì), Baratti (Ravenna), Ibra (Ravenna).

Dopo la partita, la serata è proseguita con un terzo tempo speciale, un picnic-grigliata sul campo da gioco, con le squadre del Romagna RFC maschile e femminile, gli staff, i tifosi e i rappresentanti dei Club della Franchigia. A conclusione della serata le premiazioni ai giocatori della prima squadra assegnati dallo staff tecnico per quanto riguarda le migliori performance dell’anno tra allenamenti e partite. Come ultimo atto di questa stagione, la squadra nel fine settimana sarà a Parigi, per una tournee di fine anno.

 

Premi stagione 2021-22:

  • Mr 100%: Giacomo Buzzone (100% presenze agli allenamenti)
  • The Rock (maggior minutaggio in gara): a parimerito Mattia Tauro e Fabrizio Maroncelli (1200 minuti)
  • Metaman: Erik Manuzi (8 mete)
  • Top Scorer (più punti segnati): Tommaso Giannuli (100 punti)
  • The Wall: Eugene Lamptey
  • Mr. Turnover: Cristian Marini
  • The Line Breaker: Stefan Vincic
  • The Hard Worker: Roberto Di Lena
  • Top Performer: Fabrizio Maroncelli
  • La giovane promessa: Thomas Sparaventi
  • Premio “Di Leva” (pfa): Andrea Sergi